Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Uffici di prossimità: conclusa la prima fase con la sottoscrizione dei Protocolli d’intesa

Si è conclusa la prima fase del Progetto "Uffici di Prossimità della Regione Sardegna" volta ad individuare le sedi destinate ad ospitare gli Uffici di Prossimità nel territorio della Regione. Il sistema Giustizia sarà così più vicino ai cittadini sardi e ai loro territori che riceveranno i benefici di molti servizi senza doversi recare presso le sedi dei Tribunali.

Per l'istituzione degli Uffici di Prossimità, a seguito delle manifestazioni di interesse presentate sul territorio regionale, sono stati sottoscritti complessivamente 21 Protocolli di Intesa firmati dalla Regione, dai Tribunali e dai Comuni in forma singola e aggregata.

Il 25 marzo scorso si è svolto un incontro con i partner del progetto per dare avvio alle fasi successive che prevedono l'allestimento e l’informatizzazione degli Uffici, la formazione del personale coinvolto e la digitalizzazione e acquisizione degli atti dei Tribunali.

Si potrà così procedere all'attivazione e all’apertura al pubblico degli uffici, consentendo ai cittadini di ricevere informazioni e compiere operazioni nell'ambito della Volontaria Giurisdizione per le quali normalmente sarebbe stato necessario recarsi presso gli uffici giudiziari.

L’iniziativa, alla quale la Regione Sardegna ha aderito con la Delibera di Giunta n. 35/19 del 9 luglio 2020, è inserita in un Progetto nazionale realizzato dal Ministero della Giustizia finanziato interamente con le risorse europee del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-20.

Per maggiori informazioni:

Consulta la tabella dei protocolli sottoscritti
Consulta la mappa degli Uffici di Prossimità costituiti
Consulta le mappe degli Uffici suddivisi per ciascuna circoscrizione di Tribunale
Consulta la Pagina Uffici di prossimità della Regione Sardegna

Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2022
© 2022 Regione Autonoma della Sardegna