Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Attuazione

La Programmazione Territoriale prevede un approccio fondato sull'unitarietà e sulla semplificazione anche nella fase attuativa. La Regione Sardegna assicura un'unica interfaccia attraverso l’Unità di Progetto della Programmazione Unitaria, che garantisce il raccordo con tutte le Direzioni Generali regionali degli Assessorati Regionali coinvolti.

Allo stesso modo, a livello territoriale è individuata l’Unione di Comuni (o la Comunità Montana) come Soggetto Attuatore Unico, responsabile dei provvedimenti amministrativi per la realizzazione degli interventi. Nel caso di progetti che vedono la partecipazione di più Unioni di Comuni o Comunità Montane, il Soggetto Attuatore Unico è individuato in accordo tra tutte le amministrazioni locali del territorio. Il Soggetto Attuatore Unico costituisce un Ufficio di Progetto, composto dal personale tecnico-amministrativo delle amministrazioni coinvolte nella realizzazione dei progetti.

A supporto del Soggetto Attuatore Unico è individuato il Gruppo tecnico regionale di supporto, costituito dai Responsabili delle azioni dei Programmi Operativi e dalle relative Autorità di Gestione, con il compito di accompagnare la corretta spendita dei fondi della programmazione unitaria 2014-2020 e sostenere il processo complessivo di realizzazione del Progetto di Sviluppo Territoriale.

Le Convenzioni attuative firmate:
In data 9 agosto 2017 è stata sottoscritta la convenzione attuativa con l'Unione Alta Gallura relativa all'attuazione del Progetto di sviluppo territoriale "La città di Paesi della Gallura" e in data 10 agosto 2017 quella con l'Unione dei Comuni Parte Montis relativa al progetto "C.A.S.A Parte Montis".

Il 19 dicembre 2017 è stata sottoscritta la convenzione attuativa con L'Unione di Comuni Valle del Pardu e dei Tacchi Ogliastra Meridionale, Ogliastra e Nord Ogliastra relativa all'attuazione del Progetto di sviluppo territoriale "Ogliastra, percorsi di lunga vita".

Oltre a disciplinare le regole per l'attuazione degli interventi pubblici e delegare i primi interventi, è prevista la composizione dell'Ufficio Unico di Progetto e del Gruppo Regionale di Supporto che garantiranno la realizzazione degli interventi nei 36 mesi dalla stipula della convenzione.

© 2020 Regione Autonoma della Sardegna