Logo Sardegna Programmazione


Contributi in conto occupazione a favore delle Cooperative Sociali di tipo "B": domande dal 5 settembre
La presentazione della Domanda di Aiuto Telematica potrà essere effettuata esclusivamente utilizzando l'apposito applicativo reso disponibile dalla Regione Autonoma della Sardegna nell'ambito del SIL.

Pubblicato dall’Assessorato regionale del Lavoro l’avviso pubblico per la concessione di contributi in conto occupazione a favore delle cooperative sociali di tipo "B".

L’avviso prevede azioni di promozione e sostegno del Sistema Cooperativistico Regionale, sotto forma di rimborso delle retribuzioni erogate e liquidate dal soggetto proponente a ciascun socio lavoratore svantaggiato e non svantaggiato, fatta eccezione per i lavoratori stagionali per i quali non sussiste tale obbligo.

Destinatari sono i soci lavoratori, svantaggiati e non svantaggiati, che siano alle dipendenze del soggetto proponente alla data di pubblicazione dell’avviso. Lo status di lavoratore "svantaggiato" impiegato nelle cooperative sociali è definito dall’art. 4, comma 1, dalla Legge n. 381/1991 (Disciplina delle Cooperative Sociali), mutuato dalla L.R. n. 16/1997, include i soggetti:
- invalidi fisici, psichici e sensoriali;
- ex degenti di istituti psichiatrici e soggetti in trattamento psichiatrico;
- tossicodipendenti e alcolisti che abbiano in corso un programma di recupero concordato con i componenti servizi socioassistenziali;
- minori in età lavorativa in situazioni di difficoltà familiare;
- soggetti appartenenti a categorie socialmente emarginate o a rischio di emarginazione;
- condannati ammessi alle misure alternative alla detenzione previste dagli artt. 47, 47 bis, 47 ter, 48 della Legge n. 354/1975.

La presentazione della DAT (Domanda di Aiuto telematica) per la concessione dell’aiuto potrà essere effettuata esclusivamente utilizzando l’apposito applicativo reso disponibile dalla Regione Autonoma della Sardegna nell’ambito del Sistema Informativo del Lavoro e della formazione Professionale (SIL) al seguente indirizzo: www.sardegnalavoro.it e potrà essere presentata dal soggetto proponente a partire dalle ore 10.00 del 5 settembre 2022 e fino alle ore 23.59 del 19 settembre 2022.

Le richieste di chiarimenti potranno essere inoltrate all’indirizzo email: Indirizzo emaillav.coopl16@regione.sardegna.it a cui sarà data risposta in forma anonima tramite pubblicazione di appositi "chiarimenti" (FAQ) sul sito www.regione.sardegna.it, sul sito www.sardegnalavoro.it e sul sito www.sardegnaprogrammazione.it

Consulta i documenti

Ultimo aggiornamento: 01.08.22

© 2022 Regione Autonoma della Sardegna