Logo Sardegna Programmazione


Percorsi di sostenibilità nella terra dei Fenici
Il Progetto “Percorsi di sostenibilità nella terra dei Fenici” mira a favorire la valorizzazione delle risorse del territorio, mediante la promozione e valorizzazione degli elementi del paesaggio e dell’ambiente e il miglioramento degli elementi infrastrutturali strategici necessari alla loro fruizione.

Il Progetto “Percorsi di sostenibilità nella terra dei Fenici” mira a favorire la valorizzazione delle risorse del territorio, mediante la promozione e valorizzazione degli elementi del paesaggio e dell’ambiente e il miglioramento degli elementi infrastrutturali strategici necessari alla loro fruizione.

L’Unione dei Fenici, al fine di definire la propria strategia, ha individuato i principali valori paesaggistico territoriali sui quali incardinare le azioni del progetto: la potenzialità del tema del paesaggio fenicio e del percorso del Romanico; la grande rilevanza del tema dell’acqua come elemento caratterizzante una vastissima parte del territorio, quindi le zone umide e le aree fluviali; tutti elementi di continuità col passato da cui ri-generare e favorire nuove proposte di affermazione e crescita.

Per questo, la promozione di un’offerta turistica centrata sulle risorse storico culturali e sulle zone umide e le aree fluviali del fiume Tirso, diventa centrale, insieme alle azioni volte a incrementare i servizi essenziali per la popolazione, allo scopo di favorire lo sviluppo e l’operatività di imprese e attività.

Nel dettaglio il progetto si articola su quattro direttrici strategiche:

"Cultura e identità locale”
Con cui si valorizza il percorso del Romanico, con gli interventi sulla Basilica di Santa Giusta (evidenza di maggior pregio del Romanico nel territorio) e dell’accessibilità di altre due chiese che fanno parte del percorso e dalla realizzazione del Parco del Romanico, e la cultura materiale del territorio.
L’azione è suddivisa nelle seguenti sub-azioni:
• 16/INT.01.1 Valorizzazione del percorso del romanico nel territorio
• 16/INT.01.2 Realizzazione di un percorso di valorizzazione degli attrattori culturali

“Realizzazione di un percorso unitario di valorizzazione delle risorse ambientali”
Si interviene sulle emergenze ambientali del territorio su un livello più propriamente ecologico e sull’interpretazione e sul conferimento di funzioni alle “situazioni di bordo” tra la dimensione ambientale dello stagno e la dimensione urbana della città di Santa Giusta, ossia alle aree attigue allo stagno ricadenti in area SIC o al suo confine.
L’azione è composta da una sub azione:
16/INT.02.1 - Messa a sistema degli itinerari ambientali esistenti e collegamento fra i differenti attrattori

“Miglioramento e potenziamento dei servizi alla persona in maniera integrata in tutto il territorio”
Si concretizza in interventi volti ad integrare il sistema dei servizi essenziali alla popolazione rivolti ai più giovani, attraverso interventi su centri di aggregazione, ludoteca e biblioteca e un intervento innovativo come il Parco della educazione civica che opererà in collegamento con le scuole di tutto il territorio. Si aggiungono gli interventi a favore della popolazione più anziana e le infrastrutture, già finanziate con altre politiche, a servizio del territorio
L’azione è suddivisa nelle seguenti sub-azioni
16/INT.03.1 - Servizi d'area per gli anziani e per l'invecchiamento attivo
• 16/INT.03.2 Miglioramento dei servizi per l'infanzia e i giovani e dei servizi d'area

“Governance territoriale”
L’azione prevede un modello di governance territoriale capace di dare unitarietà alla fase realizzativa del Progetto di Sviluppo Territoriale. In particolare l’azione prevede, da un lato, la strutturazione di ufficio unico responsabile della realizzazione degli interventi per conto delle amministrazioni partecipanti al progetto e l’attivazione di percorsi di accompagnamento da parte della Regione Sardegna nella fase attuativa; dall’altro, la realizzazione di interventi di promozione e di fruizione turistica integrata dell’offerta territoriale
L’azione prevede due sub-azioni:
• 16/INT.04.1 Creazione di un ufficio unico per l'attuazione del PST
• 16/INT.04.2 Marketing interno ed esterno.

Con deliberazione n°60/3 del 11/12/2018 è stato approvato l'accordo di programma e il Progetto di Sviluppo territoriale, sottoscritto in data 12/12/2018 e approvato con Decreto del Presidente n°120 del 17/12/2018, pubblicato sul B.U.R.A.S n°58 del 27/12/2018.

Accordo di Programma "Percorsi di sostenibilità nella terra dei Fenici"


Ultimo aggiornamento: 22.02.19

© 2022 Regione Autonoma della Sardegna