Logo Sardegna Programmazione


Il controllo di I livello
Il controllo di I livello è un’attività svolta dall’Autorità di Gestione per verificare la corretta esecuzione dei progetti finanziati (ex art.125 paragrafo 4, 5, 7 del Reg. Ce 1303/2013).

Il controllo di I livello è un’attività svolta dall’Autorità di Gestione per verificare la corretta esecuzione dei progetti finanziati (ex art.125 paragrafo 4, 5, 7 del Reg. Ce 1303/2013).

Quando il beneficiario è esterno all’Amministrazione Regionale (operazioni a regia regionale)

Il Responsabile di Azione, conformemente all’art. 125 paragrafo 4 lettera a) e paragrafo 5 lettera a, b), effettua verifiche amministrativo-contabili sul 100% delle domande di rimborso presentate, anche con il supporto del soggetto esterno individuato con procedure di evidenza pubblica.
Inoltre, sulla base di un campione rappresentativo di operazioni, attraverso il Servizio di supporto dell’Autorità di Gestione, vengono effettuati controlli in loco per verificare la regolare esecuzione delle operazioni.

Quando il beneficiario coincide con l’Amministrazione Regionale (operazioni a titolarità regionale)
In linea con il principio di separazione delle funzioni ex art. 125 paragrafo 7 Reg. UE 1303/2013, il compito di controllo è affidato al Servizio Programmazione Finanziaria e controlli sui Programmi Comunitari dell’Assessorato del Lavoro, attraverso il settore controlli interventi FSE, sulla base delle domande di rimborso caricate sul sistema informativo SIL.

Contatti:
Servizio di supporto all'Autorità di gestione del FSE
Viale Trieste, 115 - 09123 Cagliari
Direttore del Servizio
Dott. Sandro Ortu
Telefono 070/6065551
lav.supporto.adgfse@regione.sardegna.it
lavoro@pec.regione.sardegna.it
Referente:
Dott.ssa Annapaola Maxia
Linea diretta 070/6065670


Ultimo aggiornamento: 14.05.15

© 2021 Regione Autonoma della Sardegna