Logo Sardegna Programmazione


Assi
Il sostegno fornito da Leader+ si articola su diversi Assi, grandi aree dedicate a specifiche tipologie di intervento.

Il sostegno fornito da Leader+ si articola su diversi Assi, grandi aree dedicate a specifiche tipologie di intervento.

- Asse I “Sostegno a strategie pilota di sviluppo rurale a carattere territoriale ed integrato”.
Sostiene quelle aree rurali in grado di promuovere strategie innovative di sviluppo integrato e sostenibile, tramite la presentazione di un progetto basato sulle caratteristiche salienti del territorio.

- Asse II “Sostegno alla cooperazione fra territori rurali”.
Promuove progetti di cooperazione tra territori all'interno di uno Stato membro (cooperazione interterritoriale) e tra diversi Stati membri (cooperazione transnazionale) al fine di stimolare il confronto tra zone rurali simili o complementari. La cooperazione consisterà nella condivisione del know-how e/o delle risorse umane e finanziarie.

- Asse III “Creazione di una rete”.
Sostiene la cooperazione tra i territori per mezzo dello scambio di informazioni, esperienze e metodi di lavoro e la diffusione di insegnamenti relativi allo sviluppo rurale. Lo scopo è non soltanto favorire lo scambio e il trasferimento di esperienze, bensì anche essere da stimolo e contribuire alla concretizzazione della cooperazione tra territori, diffondere le informazioni e gli insegnamenti in materia di sviluppo rurale territoriale.

- Asse IV “Assistenza tecnica valutazione e monitoraggio del programma”.
Nasce per dotare la Regione delle risorse e delle strutture necessarie all’attuazione e al monitoraggio del Programma Leader+, alle attività di comunicazione delle informazioni relative al suo funzionamento, alle modalità di partecipazione ed ai risultati conseguiti.

Documenti correlati:
Programma Leader+ [file.zip]
Complemento di Programmazione [file.zip]
Procedure tecnico-amministrative [file.pdf]
Rapporto di Valutazione Intermedia - dicembre 2005 [file.zip]
Indirizzario GAL [file.pdf]

Ultimo aggiornamento: 27.07.10

© 2020 Regione Autonoma della Sardegna