Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

EUROPE DAY Sardegna: la Giornata dell’Europa il 9 maggio

La Giornata dell'Europa, che si svolge ogni anno il 9 maggio, celebra la pace e l'unità in Europa. Una ricorrenza che quest’anno assume un particolare significato per la guerra in corso in Ucraina. Anche la Sardegna sarà protagonista con una serie di eventi diffusi, promossi dalla Regione per il tramite dell’Autorità di Gestione del POR FESR, che si svolgeranno nelle città di Cagliari, Sassari, Olbia, Oristano e Nuoro.

A Cagliari, lunedì 9 maggio, gli spazi della Manifattura Tabacchi ospiteranno una serie di dibattiti sull’Europa con la presenza degli studenti delle scuole sarde che animeranno la giornata con momenti di sport, quiz, premiazioni, contest fotografici e musica.

In particolare, due momenti saranno di rilievo. Il primo, alle ore 10, è il talk dal titolo “Le prossime sfide e nuove opportunità per i giovani lavoro e studio” che vedrà la partecipazione di Giuseppe Fasolino (Assessore Programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio Regione Sardegna), Massimo Temussi (Autorità di Gestione del POR FESR Sardegna – DG Centro Regionale di Programmazione RAS), Willibrordus Sluijters (Capo Unità DG Politica Regionale e Urbana – Commissione Europea) e Tiziana Putzolu (Consigliera di parità – Regione Autonoma della Sardegna). L’evento sarà moderato Giuseppe Chiellino, giornalista de Il Sole24Ore.

Il secondo, a partire dalle ore 16, è rappresentato da quattro talk, della durata di 20 minuti ciascuno, dedicati ai temi europei anche in vista della nuova programmazione europea 2021-2027:

1) Transizione Verde (con Marco Mari, Presidente Green Building Council Italia),
2) Imprenditorialità e sviluppo locale (con Daniela Falconi, Imprenditrice e sindaca di Fonni);
3) Politica di Coesione e territorialità con Francesco Molica, Direttore delle Politiche Regionali alla Conferenza delle Regioni Periferiche Marittime);
4) Fondo per una transizione giusta (con Giorgio Martini, Autorità di Gestione Programma Nazionale JTF (Just Transition Fund).
Modera Raffaele Paciello, Head of Unit "Communication and Public Policies” della Fondazione Giacomo Brodolini.

E’ possibile registrarsi ai talk della mattina e del pomeriggio a questo link.

Alle 18:00 l’ Inno europeo sarà suonato in contemporanea a Cagliari, Sassari, Olbia, Nuoro, e Oristano.

È in corso inoltre il Contest #EuropeDaySardegna con in palio un viaggio studio di tre giorni a Bruxelles per due persone con la visita alle Istituzioni europee. Un altro concorso si rivolge invece direttamente agli studenti a questo link.

Per avere maggiori informazioni e vedere alcuni progetti del POR FESR sul territorio che interessano tutti i cittadini è possibile consultare lo speciale Europe Day.

Consulta lo speciale Europe Day 2022
Registrati ai talk
Consulta il programma del 9 maggio - Europe Day 2022

© 2022 Regione Autonoma della Sardegna