Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Comitato di Sorveglianza del POR FESR: 11 maggio

Il Comitato di Sorveglianza (CdS) del POR FESR Sardegna è l'incontro tecnico che ha il compito di vigilare sull'attuazione del Programma in tutte le sue fasi: viene esaminato l’avanzamento finanziario, i progetti realizzati, l'utilizzo degli strumenti finanziari, i risultati raggiunti ed eventuali problemi da risolvere.

Fanno parte del CdS del POR FESR i rappresentanti della Regione, del Partenariato istituzionale, economico e sociale, dei Ministeri competenti e della Commissione europea. Il Comitato di Sorveglianza del Por Fesr Sardegna si riunisce almeno una volta all'anno. Quest’anno si tiene l’11 maggio presso Palazzo Doglio a Cagliari.

L’evento è anche l’occasione per presentare le azioni di comunicazione realizzate e da realizzare per promuovere le opportunità e divulgare i risultati del Programma.

In particolare, l’11 maggio, dopo i saluti istituzionali, sarà presentata la relazione di attuazione annuale (RAA), aggiornata al 30 aprile 2022 e si affronteranno, tra gli altri, due temi molto importanti in questo periodo di transizione tra due programmazioni:

- i risultati del Por FESR 2014-2020
- l’avvio della programmazione per il periodo 2021-2027

Saranno presenti l’Assessore della Programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio Giuseppe Fasolino, l’Autorità di Gestione del POR FESR Massimo Temussi, e il Capo Unità G4 Italia -Malta della DG Regio della Commissione Europea Willibrordus Sluijters.

Per maggiori informazioni sul CdS, è possibile consultare la pagina dedicata.

Consulta l’ordine del giorno dell’11 maggio
Vedi la pagina dedicata del Comitato di Sorveglianza
© 2022 Regione Autonoma della Sardegna