Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Il POR FESR raggiunge gli obiettivi di spesa per il 2020

Il POR FESR raggiunge e supera l'obiettivo di spesa fissata dall'Unione Europea per l'anno 2020, nonostante il periodo complesso dovuto alla pandemia in atto.

Come ogni anno il risultato è il frutto della collaborazione tra l'Ufficio dell’Autorità di Gestione della Regione Sardegna, i diversi uffici dell’Amministrazione regionale, i beneficiari sul territorio, l'Autorità di Certificazione e l’Autorità di Audit.

La spesa certificata complessiva in quota UE è di oltre 181 milioni di euro e supera di oltre 9 milioni il target fissato dalla Commissione europea a circa 172 milioni di euro. Gli interventi certificati sono 1434 e sono consultabili singolarmente sul portale Storiediprogetti.

Nell’ambito della spesa la quota più consistente è andata ai numerosi interventi a sostegno delle imprese sarde per oltre 56 milioni di euro riferiti all'Asse III del Programma, seguono gli interventi di supporto al cittadino per l’Agenda Digitale con oltre 36 milioni di euro e il supporto al turismo e alla valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale con oltre 28 milioni di euro.

L’impegno degli Uffici proseguirà a pieno ritmo nell'anno 2021 per portare a compimento l'attuale ciclo di programmazione comunitaria e avviare il prossimo ciclo 2021/27.

Ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2021
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna