Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

ITI Olbia e POR FESR: inaugurato il MusMat, un nuovo spazio per la musica

Nasce ufficialmente il MusMat, nuovo spazio per la musica della città di Olbia. Una rinnovata veste per l’ex mattatoio di via Roma, il cui recupero e la riorganizzazione funzionale sono stati realizzati con le risorse dell’Investimento Territoriale Integrato - ITI Olbia “Città solidale sostenibile sicura” finanziato dal POR FESR Sardegna 14-20.

Per l’Autorità Urbana di Olbia si tratta del primo progetto completato nell’ambito dell’ITI: un intervento da circa 3,3 milioni di euro, di cui 1,9 messi a disposizione dal Programma FESR

All’evento di inaugurazione hanno partecipato l’Assessore della Programmazione bilancio, credito e assetto del territorio Giuseppe Fasolino e il sindaco di Olbia Settimo Nizzi. Testimonial dell’evento è stato il rapper e produttore discografico Salmo.

L’ ITI di Olbia prevede un intervento integrato di rigenerazione e di inclusione sociale attiva, che si concentra nell'area della città denominata "Ansa Sud", all'interno dei quartieri "Sacra Famiglia" e "Poltu Quadu".

Sono cinque le azioni previste: 1) Rigenerazione dell’area di intervento; 2) Servizi per l’inclusione sociale; 3) Valorizzazione socio-culturale, artistica, educativa; 4) Inclusione attiva: cultura d’Impresa - percorsi di sostegno socio-economico - aiuti all'occupazione; 5) Processo partecipativo.

Le risorse finanziarie totali ammontano a 14,57 milioni di euro, di cui 11,12 milioni di euro del POR FESR 2014-2020, 2,68 milioni di euro del POR FSE 2014-2020 e 769.445 euro di cofinanziamento comunale.

Consulta la pagina dell'evento

Consulta la pagina degli ITI

Consulta la pagina dell'ITI del Comune di Olbia
© 2020 Regione Autonoma della Sardegna