Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Misure straordinarie COVID-19 progetti Italia-Francia “Marittimo”

L’Autorità di Gestione del Programma INTERREG Italia-Francia “Marittimo” 2014-2020 sta predisponendo alcune misure straordinarie per contenere gli effetti negativi che l’emergenza COVID-19 sta producendo sul tessuto socio-economico e conseguentemente sulle regioni dell’area di cooperazione. Infatti, i progetti in fase di attuazione si stanno trovando nell’impossibilità di proseguire, in tutto o in parte, le attività progettuali e le connesse procedure in grado di assicurare l’avanzamento della spesa.
In particolare, le misure che l’Autorità di Gestione intende proporre, in maniera flessibile e cercando di rispondere caso per caso alle esigenze dei progetti, riguardano aspetti relativi alla semplificazione per la presentazione delle rendicontazioni, procedure di controllo e rimborso, rinvio dei termini per la presentazione delle Domande di Rimborso e del termine della chiusura dei progetti, chiarimenti su alcune tipologie di spesa (eventi, trasferte) annullati in conseguenza dell’emergenza sanitaria.
I Capofila dei progetti potranno segnalare altre situazioni particolari attraverso un questionario di consultazione dedicato all’emergenza COVID-19 che l’Autorità di Gestione ha inviato via mail ai capofila dei progetti
Per maggiori informazioni si consulti il sito del Programma LINK
Centro Regionale di Programmazione – Referente territoriale per il Programma “Marittimo”
Per contatti:
Michele De Francesco mdefrancesco@regione.sardegna.it
Rossella Marocchi rmarocchi@regione.sardegna.it
© 2020 Regione Autonoma della Sardegna