Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

I cittadini europei sempre più favorevoli al ruolo dell’UE per la crescita della loro regione

L’ultima indagine dell’Eurobarometro mostra che una percentuale sempre crescente di cittadini europei - l’81% - pensa che l’Unione Europea contribuisca al successo della loro città o Regione.

Gli investimenti della politica regionale dell’Unione europea sostengono infatti una crescita equa e sostenibile nelle Regioni d’Europa con un ammontare di risorse pari a 350 miliardi nel periodo 2014-20, che aumenteranno ancora di più nel periodo 2021-27.

Una percentuale significativa dell’opinione pubblica europea (58%) pensa che tutti gli europei ne traggano vantaggio e vuole che l’UE investa in tutte le Regioni, in particolare nelle regioni con alto tasso di disoccupazione (69%), nelle regioni più povere (54%), nelle aree remote rurali o montane (52%).

I settori considerati più importanti sono l’istruzione, la sanità e le infrastrutture sociali (91% degli intervistati) e l’ambiente (90%).

Per maggiori informazioni:
Consulta il sito della politica Regionale
Consulta il canale EU in my Region

Ultimo aggiornamento: 30 marzo 2020
© 2020 Regione Autonoma della Sardegna