Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Il laboratorio “La Sardegna cresce con l’Europa”

Il laboratorio “La Sardegna cresce con l’Europa” è un progetto creato dall’Autorità di Gestione del POR FESR Sardegna 2014-2020 per l’Università di Cagliari e sperimentato dal Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione in collaborazione con lo Europe Direct Regione Sardegna e l’Università di Cagliari.

“La Sardegna cresce con l’Europa” ha permesso di approfondire i temi dei finanziamenti europei e delle opportunità dedicate agli studenti attraverso seminari frontali e lavori di gruppo.

La prima edizione sperimentale del laboratorio è stata strutturata in due seminari e una sessione di tutoring. Nel corso degli incontri sono state trattate le caratteristiche e le finalità della programmazione comunitaria, le opportunità di studio e lavoro in ambito europeo e il ruolo dei cittadini nel contribuire al dibattito sul futuro dell’Europa.

I seminari sono stati accompagnati dal lavoro autonomo degli studenti, che hanno esaminato le opportunità e le agevolazioni che l’Europa ha fornito alla Sardegna, analizzato progetti specifici e tipologie di progetti realizzati all’interno del territorio sardo, in termini di storia, obiettivi, beneficiari e risorse utilizzate.
Gli studenti hanno infine raccontato con un mezzo di comunicazione scelto da loro – un video promozionale - le opportunità che l’Europa ha dato e continua a dare ai cittadini sardi.

Il video degli studenti è stato presentato ai colleghi alla Commissione Europea e all’Autorità di Gestione del POR FESR il giorno precedente la Festa dell’Europa, l’8 maggio 2019, in occasione dell’evento “L’Europa tra realtà e percezione” e successivamente al Comitato di Sorveglianza del POR FESR il 24 luglio 2019.

Guarda il video dei ragazzi

IL POR FESR insieme al Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università di Cagliari

Gli studenti dell’Università di Cagliari presentano al pubblico il POR FESR
© 2020 Regione Autonoma della Sardegna