Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Le classi premiate di ASOC Sardegna 2018-19 alla MEM con il POR FESR

Venerdì 29 novembre i team “Uspidali now” del Liceo Scientifico Marconi Lussu di San Gavino e “Baia delle Ninfe” del Liceo Fermi di Alghero saranno alla Mediateca del Mediterraneo di Cagliari a partire dalle ore 10.00 per ricevere il secondo e terzo premio dell’edizione 2018- 19 del percorso ASOC Sardegna.

Il tema della giornata, organizzata dallo Europe Direct Regione Sardegna e dall’Autorità di Gestione del FESR, sarà “La Politica di Coesione: il valore aggiunto per la Sardegna” e inviterà a riflettere su come la Politica di Coesione abbia cambiato in meglio la Sardegna.

L’incontro è strutturato in tre sessioni. Nella prima Graziella Pisu, Autorità di Gestione del POR FESR Sardegna e Sandro Sanna, del Centro Regionale di Programmazione faranno il punto sul Programma Operativo Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020 e sulle proposte per il periodo 2021-2027.

Nella seconda, le classi vincitrici di ASOC Sardegna presenteranno i loro lavori di monitoraggio civico di progetti finanziati dalla Politica di Coesione, il progetto” ASL 6 Sanluri - Costruzione Nuovo Ospedale di San Gavino” analizzato dal Team “Uspidali now” e il progetto “Ristrutturazione di edifici ex carcerari nell’area parco di Porto Conte” analizzato dal Team “Baia delle ninfe”.

Nella terza sessione Elena Catte, Responsabile del piano di Comunicazione del POR FESR Sardegna e Giancarlo Campana, giornalista, si confronteranno su possibili strategie per comunicare in modo efficace ai cittadini le Politiche di Coesione.

Consulta il programma dell’evento

Ultimo aggiornamento: 26.11.2019
© 2019 Regione Autonoma della Sardegna