Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Bando per la selezione del valutatore indipendente dell’impatto sociale

Nell’ambito del POR FSE 2014/2020 e del POR FESR 2014/2020 della Regione Autonoma della Sardegna, con la Deliberazione della Giunta Regionale n. 6/13 del 2/02/2016, è stata approvata l’istituzione del Fondo Social Impact Investing (Fondo SII), costituito mediante la stipula dell’Accordo di Finanziamento avvenuta in data 27/07/2016, tra L’autorità di gestione del POR FSE, l’Autorità di gestione del FESR e la Sfirs S.p.A.
Il Fondo SII è uno strumento finanziario finalizzato alla realizzazione di impatti sociali positivi. Il Fondo intende sostenere progetti pilota afferenti a specifiche “questioni sociali” , individuate dall’Amministrazione regionale, che dovranno rivolgersi principalmente ai soggetti in condizioni di svantaggio, al margine della società e del mercato del lavoro, al fine di garantirne l’inserimento o il reinserimento lavorativo. In una logica di compartecipazione finanziaria tra soggetti pubblici e privati. il Fondo SII opera con risorse pubbliche - provenienti dal PO FSE 2014/2020 e dal PO FESR 2014/2020 della Regione Autonoma della Sardegna - e con risorse private messe a disposizione da co-investitori interessati a partecipare finanziariamente ad iniziative ad alto contenuto sociale, ottenendo un ritorno economico variabile e strettamente legato agli impatti sociali raggiunti. I soggetti ammissibili al sostegno del Fondo sono principalmente le imprese che, in qualità di attori dell’economia sociale, implementano servizi e programmi di interesse per la comunità e il cui principale obiettivo non è generare utili per i propri soci o azionisti, ma esercitare un “impatto sociale”.
In tale contesto, la Società Finanziaria Regione Sardegna (SFIRS S.p.A.) – in qualità di soggetto gestore del Fondo, ha indetto una procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, finalizzata alla stipula di un contratto per l’affidamento del Servizio di valutazione indipendente dell’impatto sociale generato dalle singole iniziative finanziate nell’ambito del Fondo SII.
L’attività del valutatore esterno indipendente sarà finalizzata, principalmente, a definire la metodologia di misurazione degli impatti e, quindi, gli indicatori di impatto da utilizzare in fase di valutazione e monitoraggio dei risultati raggiunti dagli interventi/progetti pilota finanziati dal Fondo SII.
L’oggetto dell’Appalto riguarda l’affidamento del Servizio di valutazione indipendente dell’impatto sociale generato dalle singole iniziative finanziate nell’ambito del Fondo SII, teso a promuovere una nuova strategia di politiche attive del lavoro attraverso l’utilizzo di strumenti finanziari prioritariamente diretti al re-inserimento lavorativo dei soggetti espulsi dal mercato del lavoro, che abbiano ricadute di impatto occupazionale e/o ambientale e sociale misurabili. Il Servizio di valutazione dovrà, dunque, essere rivolto a soddisfare, in via prioritaria, le esigenze conoscitive dell’Amministrazione.


Fondo Social Impact Investing
© 2018 Regione Autonoma della Sardegna