Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

4.2.2 Valorizzazione del patrimonio archeologico

Obiettivo prioritario della Linea d’Azione 4.2.2 è la valorizzazione dei beni culturali tramite la realizzazione di campagne di scavi, restauri e l'attuazione di interventi di emergenza per la salvaguardia del patrimonio archeologico, nei siti individuati.
Si intende così garantire la tutela del patrimonio archeologico dell'Isola, in un'ottica strategica e integrata fra i soggetti che sul territorio esercitano le differenti competenze in materia.

- 4.2.2 Valorizzazione del patrimonio archeologico

Documenti:
- DGR n. 52/18 del 23 ottobre 2018. Piano regionale straordinario di scavi archeologici e di interventi di valorizzazione dei beni culturali. FSC 2014/2020 - Patto per lo Sviluppo della Sardegna. Area Tematica Infrastrutture Linea d’Azione 1.10.1 “Valorizzazione dei beni culturali, campagne di scavi, emergenze archeologiche e restauri”. LL.RR. nn. 1 e 2 del 11 gennaio 2018, “Legge di stabilità 2018” e “Bilancio di previsione triennale 2018-2020” - Programmazione risorse 2018. Missione 05 Programma 01 Capitolo SC03.5032 Euro 1.000.000,00 e Capitolo SC08.7521. Euro 3.000.000.
Allegato A alla DGR n. 52/18 del 23 ottobre 2018
Allegato B alla DGR n. 52/18 del 23 ottobre 2018
- DGR n. 57/48 del 21 novembre 2018. Piano regionale straordinario di scavi archeologici e di interventi di valorizzazione dei beni culturali. Legge regionale 5 novembre 2018, n. 40. Disposizioni finanziarie e seconda variazione al bilancio 2018-2020. Missione 05 Programma 01 Capitolo SC03.5076 Euro 2.500.000.
Allegato alla DGR n. 57/48 del 21 novembre 2018

© 2021 Regione Autonoma della Sardegna