Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Chiuso il Comitato di Sorveglianza POR FESR 2014-20

Mercoledì 5 luglio, presso il Thotel, in via dei Giudicati n. 66, a Cagliari dalle ore 9.30 alle ore 17.00, si sono tenuti i lavori del Comitato di Sorveglianza del POR FESR 2014-2020 della Regione Sardegna.

Il Comitato di Sorveglianza si è espresso sulla Relazione annuale di attuazione (RAA) per il 2016 e sulla proposta di riprogrammazione del POR.
Nel corso dell’incontro è stato presentato lo stato di avanzamento del Programma al giugno 2017 con specifici focus sulla Programmazione territoriale, l’Agenda Urbana, la Strategia di specializzazione intelligente (S3) e le prime analisi valutative sull'internazionalizzazione delle imprese.
Sono state fornite informative sullo stato dell’arte del Piano di Rafforzamento Amministrativo, sulle principali attività svolte con il Piano di comunicazione e sul supporto al partenariato.

Alle sessioni di lavoro hanno partecipato i rappresentanti della Commissione Europea, dei Ministeri, della Presidenza del Consiglio, della Regione Sardegna e del Partenariato istituzionale, economico e sociale. Tra gli altri: il Rapporteur per la Regione Sardegna della Commissione Europea, Andrea Murgia; Edmondo Mone dell’Agenzia per la Coesione Territoriale; Giuseppina Meli, del Dipartimento della Presidenza del Consiglio. Hanno presieduto i lavori l’Assessore regionale della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del Territorio, Raffaele Paci e l’Autorità di Gestione del POR FESR 2014-2020, Graziella Pisu.

Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, con 930 milioni di euro, rappresenta con il POR FSE e PSR uno dei tre principali strumenti per il rilancio del sistema economico della Sardegna, attraverso interventi destinati alla ricerca e innovazione per la competitività delle imprese, all'agenda digitale, all'efficienza energetica, all'inclusione sociale, oltre che all'ambiente e alla prevenzione del rischio idrogeologico.

Il Comitato di Sorveglianza è stato inoltre l’occasione per un bilancio sulla precedente Programmazione (POR FESR 2007-2013) attraverso la presentazione di alcuni progetti realizzati: l'adeguamento funzionale e l'aggiornamento delle esposizioni del "museo dell'ossidiana" di Pau, l'iniziativa ASOC Sardegna, il Robot Chirurgico "Da Vinci".

I principali dati di riferimento e le risultanti del confronto sono visibili al seguente link.

Le presentazioni sono scaricabili al seguente link.

Ultimo aggiornamento: 11.07.2017
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna