Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Programmazione Territoriale: il 17 incontro a Mogoro

Venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 15.30 presso la Fiera dell'Artigianato Artistico e del Tappeto della Sardegna di Mogoro, in Piazza Martiri della Libertà, si terrà un incontro del Partenariato Istituzionale Economico e Sociale a conclusione della fase di progettazione avviata nell'ambito del percorso della Programmazione Territoriale.

L'incontro sarà l'occasione per la presentazione del Progetto di Sviluppo Territoriale "C.A.S.A. Parte Montis, Cultura, Artigianato, Storia, Agroalimentare".

Successivamente alla condivisione del progetto da parte del Tavolo di Partenariato Istituzionale Economico e Sociale, il progetto di sviluppo verrà sottoposto alla validazione della Cabina di Regia della Programmazione Unitaria, in vista della successiva approvazione da parte della Giunta Regionale e della sottoscrizione del relativo Accordo di Programma.

Il Progetto di Sviluppo Territoriale "C.A.S.A. Parte Montis, Cultura, Artigianato, Storia, Agroalimentare" è il terzo progetto, dopo "Ogliastra, Percorsi di lunga vita" e "La Città dei Paesi della Gallura", che viene definito dopo un impegnativo lavoro di progettazione, nell'ottica di un approccio integrato delle risorse della programmazione unitaria e dello sviluppo locale fondato sulla programmazione dal basso che mette in evidenza l’assoluto protagonismo dei territori, considerati in una dimensione sovra locale.

Informazione a cura dell'Urp del Centro Regionale di Programmazione

Ultimo aggiornamento: 16.02.2017
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna