Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Autorità di Gestione

L'Autorità di Gestione (AdG) del Programma Operativo (PO) FEAMP è rappresentata dalla Direzione Generale della Pesca Marittima e dell'Acquacoltura del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (MIPAAF).

L'AdG è responsabile dell’esecuzione delle azioni previste dal PO FEAMP, del raggiungimento dei relativi risultati, del corretto utilizzo delle risorse finanziarie, del puntuale rispetto della normativa comunitaria e nazionale. L’AdG indica le procedure comuni cui tutti i soggetti devono attenersi, al fine di armonizzare l'attuazione del PO FEAMP. Ha il compito di assicurare a livello nazionale l’applicazione coerente ed il più possibile uniforme all’approccio di sviluppo locale di tipo partecipativo (CLLD) nei diversi territori.

In particolare, l'AdG:
- assiste il Comitato di Sorveglianza e fornisce a esso le informazioni necessarie allo svolgimento dei suoi compiti;
- elabora e presenta alla Commissione, previa approvazione del Comitato di Sorveglianza, le relazioni di attuazione annuali e finali;
- rende disponibili agli Organismi Intermedi e ai beneficiari informazioni pertinenti rispettivamente per l'esecuzione dei loro compiti e l'attuazione delle operazioni;
- verifica che i prodotti e servizi cofinanziati siano stati forniti e che i beneficiari abbiano pagato le spese dichiarate in conformità al diritto applicabile, al PO FEAMP ed alle condizioni per la corretta realizzazione dell'operazione;
- elabora le proposte di modifica del PO FEAMP da sottoporre al parere del CdS.

Contatti:
Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali
Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca
Direzione generale della pesca marittima e dell’acquacoltura
Responsabile: Direttore Generale
Indirizzo: Viale dell’Arte, 16 - 00144 – Roma
Posta elettronica: pemac.direttore@politicheagricole.it
tel. 06.46652800 – fax. 06.46652898
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna