Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

SEMS 2016 area di Cagliari: le iniziative del 30 settembre

È la spettacolare cornice di Pula e Nora a ospitare la passerella di chiusura su due ruote del ricco palinsesto di eventi della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2016, che quest'anno, con i suoi oltre 100 appuntamenti, ha visto la partecipazione di 22 Comuni in tutta la Sardegna, coordinati e promossi dal Centro Regionale di Programmazione nell’ambito del POR FESR SARDEGNA 2014-2020 (Asse IV, Energia sostenibile e qualità della vita).

Inizia alle 10 la seconda edizione della "Pula – Nora in bici", pedalata organizzata dal Comune di Pula in collaborazione con l’Istituto scolastico Benedetto Croce, le associazioni locali e il CRS4, originariamente prevista per il 22 settembre. Appuntamento in piazza del Popolo e partenza lungo il percorso in direzione di Nora, passando per un tracciato urbano ed extraurbano fino alla piazzetta Anfiteatro Nora, dove i partecipanti potranno visitare la laguna e il centro di recupero delle tartarughe marine del CEAS, per poi riprendere la pedalata fino al punto di arrivo in piazza Dante.

L’iniziativa di Pula rappresenta l’ideale chiusura dell’edizione 2016, sottolineando il successo di un progetto che ha portato la Sardegna a essere la prima regione in Italia come numero di eventi della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile e ampiezza temporale (oltre 20 giornate di attività). Risultato di un continuo processo di sensibilizzazione che ha permesso in ogni edizione un aumento del numero di eventi, degli enti e associazioni coinvolte e, soprattutto, dei cittadini partecipanti.


Info e aggiornamenti su:
facebook: mobilitasostenibilesardegna

Ultimo aggiornamento: 27.09.2016
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna