Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Convegno "Electro Mobility e futuro prossimo" a Cagliari il 22

La mobilità elettrica, trasporto sostenibile delle città di domani: se ne parla nel convegno inserito nel palinsesto della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2016. L’appuntamento è all’ex Vetreria di Pirri, in via Ampere, che giovedì 22 settembre, ospita a partire dalle ore 9:00 il Convegno Internazionale "Electro Mobility e futuro prossimo – La mobilità elettrica in Sardegna", organizzato dal Centro Regionale di Programmazione della Regione Sardegna con il Comune di Cagliari e il CTM.

Dopo i saluti istituzionali degli Assessori Regionali della Programmazione Raffaele Paci e dell’Industria Maria Grazia Piras, del Sindaco di Cagliari Massimo Zedda, del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Cagliari Gaetano Nastasi e del Comandante della Polizia Municipale del Comune di Cagliari Mario Delogu, iniziano i lavori con gli interventi coordinati da Marco Naseddu, referente per la mobilità sostenibile Asse IV POR FESR Sardegna 2014-2020 del Centro Regionale di Programmazione.

La prima sessione – "Smart Cities, l’integrazione tra mobilità elettrica e reti elettriche intelligenti" - sarà aperta dalla relazione di Piergiorgio Bittichesu, Responsabile Asse IV POR FESR Sardegna 2014-2020 del Centro Regionale di Programmazione.

Si prosegue parlando di nuovi scenari elettrici sostenibili e ruolo della mobilità correlata con Alfonso Damiano, docente di veicoli elettrici e di Macchine elettriche della Facoltà di Ingegneria di Cagliari, seguito dall’intervento di Federico Delfino, docente di Sistemi Energetici dell’Università di Genova, che descriverà "Il Campus di Savona come Living-Lab della città del futuro".

Nella seconda parte – "La mobilità elettrica: il futuro urbano" - il Presidente del CTM, Roberto Murru, introdurrà gli interventi di Pauline Bruges dell’UITP di Bruxelles sul Progetto ZeEus in Europa e di Paride Gasparini, Responsabile del Progetto ZeEus, che illustrerà i primi risultati dei test eseguiti a Cagliari.
Parola quindi a Daniela Carbone, Dirigente Innovazioni Tecnologiche dell’ASSTRA di Roma, che illustrerà lo stato dell’arte della mobilità elettrica in Europa, prima della chiusura affidata a Brian Masson, esperto europeo di sistemi multi modali di trasporto, che tratterà la sostenibilità dei sistemi di trasporto pubblico urbano su gomma.

Il Programma "Electro Mobility e futuro prossimo - La mobilità elettrica in Sardegna"
POR FESR 2014-20 – Asse IV: Energia sostenibile e qualità della vita
Scenari Energetici Sostenibili e ruolo della Mobilità Elettrica nei nuovi paradigmi di Smart City e Smart Grid
Il Campus di Savona come Living-Lab della Città del Futuro
Il progetto ZeEus in Europa
I risultati dei test del progetto ZeEuS a Cagliari
Stato dell’arte della mobilità elettrica in Europa
Sostenibilità dei sistemi di trasporto pubblico urbano su gomma

facebook: mobilitasostenibilesardegna

Ultimo aggiornamento 03.10.2016
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna