Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

SEMS: gli appuntamenti del 16 nell'area di Cagliari e Assemini

Convegni su mobilità, ambiente e salute, punti informativi e iniziative sulla ciclabilità, gimkane, laboratori e pedalate nel Parco di Molentargius e Dj set sui mezzi del CTM: tante iniziative per tutti i gusti nel programma di venerdì 16 settembre, coordinato dal Centro Regionale di Programmazione della Regione Sardegna per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2016, che conta complessivamente oltre 100 appuntamenti in 22 Comuni in tutta la Sardegna.

A Cagliari si parte con "Bike to work", dalle 7.30 alle 9.30, nei viali Trieste, Diaz e Marconi, con il rilevamento dei dati sui movimenti del traffico e i punti informativi per la promozione dell’uso della bicicletta per raggiungere il posto di lavoro. L’iniziativa è a carattere nazionale ed è organizzata nel capoluogo da FIAB Cagliari e dal Comune di Cagliari.

Ad Assemini, alle 10, presso la sala consiliare del Comune in piazza Repubblica gli amministratori e i cittadini si confrontano sui temi della mobilità sostenibile nell’incontro-dibattito "Assemini Smart City – Lavori in corso".

A Cagliari si prosegue con un pomeriggio ricco di eventi: alle 17 nella Sala Conferenze del Parco di Monte Claro il Convegno "Mobilità, ambiente e salute", organizzato dalle associazioni LiberaMènti, Acat il Germoglio e Amici della Bicicletta Cagliari, in collaborazione con i Comuni di Cagliari, Monserrato, Quartu Sant'Elena, Quartucciu e Selargius.

Alle 17.30 trittico di appuntamenti nel suggestivo scenario del Parco Molentargius Saline, che per i più piccoli organizza "Gimkana e percorsi ad ostacoli in bicicletta per bambini", nei parcheggi di via La Palma, con percorsi a ostacoli in bicicletta e premi per tutti i partecipanti.

In contemporanea, nell’Area verde 1: "Ciclofficina, laboratori di meccanica", corso base di sicurezza e manutenzione della bicicletta aperto a tutti. Tra i docenti, un gruppo di ragazzi dell’Istituto Penale minorile coadiuvato da un esperto dell’Uisp.

Il terzo appuntamento a Molentargius è la visita in bicicletta guidata dagli esperti del CEAS dal titolo "Educazione ambientale su due ruote": un percorso con partenza dall'edificio Sali Scelti attraverso le piste ciclabili del Parco, immersi nell'ambiente naturale, con possibilità di praticare birdwatching.

Dalle 18 alle 20, sul lungomare del Poetto, l’associazione FIAB Cagliari presenta e promuove nel Punto informativo sulla Mobilità Sostenibile i progetti e le iniziative sulla ciclabilità, presenti e future, per il territorio.

E sempre dalle 18 alle 20, il CTM accende la musica in piazza Matteotti, dove il Bus Open ospiterà il Dj set del "Matteotti Mobility Music Event".

Chiude la ricchissima giornata di appuntamenti l’iniziativa "Bici a spinta" in scena in piazza del Carmine a partire dalle 18.30, laboratorio per bambini con la bicicletta a spinta, organizzato dall'associazione Amici della Bicicletta in collaborazione con il Comune di Cagliari.

facebook: mobilitasostenibilesardegna

Ultimo aggiornamento: 15.09.2016
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna