Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Domenica 11 settembre a Sestu "Sa Passillada Sportiva"

Domenica 11 settembre a Sestu con l’iniziativa "Sa Passillada Sportiva" prende il via il ricco calendario di eventi - coordinati dal Centro Regionale di Programmazione della Regione Sardegna - della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2016, giunta in Sardegna alla quarta edizione e che quest'anno, con i suoi oltre 100 appuntamenti, coinvolge 22 Comuni in tutta la Sardegna.

Attraverso il progetto BICIMIPIACI la Regione Sardegna dal 2013 ha riunito e caratterizzato le iniziative sulla ciclabilità, realizzate a cura degli Enti e delle Associazioni.
Promossa dalla Commissione Europea, con l’adesione del Ministero dell’Ambiente, la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è diventata negli anni un appuntamento internazionale di riferimento nell’attività finalizzata a incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani.

Con la nuova Programmazione, il POR FESR SARDEGNA 2014-2020 (Asse IV, Energia sostenibile e qualità della vita) l’ambito d’azione è stato ampliato e investe il tema generale della mobilità sostenibile, oltre ad estendersi all’intero territorio regionale.

Dalle 10.00 appuntamento con “Sa Passillada Sportiva” in via Dante a Sestu, nello spazio antistante alle scuole e ai principali impianti sportivi cittadini. L’area verrà appositamente chiusa al traffico e allestita come un grande scenario sportivo all’aperto, dove le associazioni sportive di Sestu gestiranno i propri spazi di gioco per i cittadini, dai più piccoli agli adulti.
Un momento di sport per la strada, lontano da traffico e inquinamento climatico e acustico.
"Sa Passillada Sportiva" è un’iniziativa a cura del Comune di Sestu in collaborazione con le associazioni sportive e culturali cittadine.

Consulta la pagina facebook Mobilità Sostenibile Sardegna

Ultimo aggiornamento 09.09.2016

© 2021 Regione Autonoma della Sardegna