Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Fase preliminare

La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è effettuata fin dalle fasi preparatorie del Piano o del Programma e prima della sua adozione o all'avvio della relativa procedura legislativa.

L’Amministrazione Regionale, tramite il Centro Regionale di Programmazione, ha avviato il procedimento di VAS sui Programmi regionali cofinanziati dai fondi europei per il periodo 2014-2020, mediante una comunicazione di Attivazione preliminare della VAS al Servizio SAVI dell’Assessorato regionale della Difesa dell’Ambiente.

La comunicazione è stata accompagnata dal “Documento di definizione strategica per il confronto partenariale sulla programmazione 2014-2020” e dalla proposta degli Enti territorialmente interessati e dei Soggetti Competenti in Materia Ambientale da coinvolgere durante il processo di VAS.

Sono quindi seguiti diversi incontri tra il Centro Regionale di Programmazione, il Servizio SAVI e le Autorità di Gestione dei Programmi Regionali nell’ambito dei quali è emerso che:

- il Programma cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR ) e il Programma di Sviluppo Rurale cofinanziato dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale ricadono nell’ambito di applicazione della Direttiva VAS;
- il Programma Operativo del Fondo Sociale non ricade nell'ambito di applicazione della Direttiva VAS.

Tali incontri hanno inoltre permesso di definire gli elementi utili per la redazione del Rapporto Preliminare o Documento di Scoping.


Consulta i Documenti:
L’avviso per l’attivazione preliminare del procedimento di VAS
Documento di definizione Strategica per il confronto Partenariale - febbraio 2013
Elenco dei soggetti competenti in materia ambientale
La Dichiarazione della procedura VAS relativa al Fondo Sociale Europeo

Ultimo aggiornamento 02.08.2016
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna