Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Fase di Scoping

La fase di Scoping avvia la fase consultiva del processo di VAS e si rivolge ai soggetti competenti in materia ambientale, agli Enti interessati e al pubblico. Tali soggetti sono chiamati ad esprimersi sul Rapporto preliminare o Documento di Scoping che definisce la portata ed il livello di dettaglio delle informazioni da includere nel Rapporto ambientale.

Il Rapporto preliminare o Documento di Scoping è stato redatto dal Centro Regionale di Programmazione, in collaborazione con il SAVI dell’Assessorato regionale della Difesa dell’Ambiente e le Autorità di Gestione dei Programmi per il periodo 2014-2020 ed è stato presentato durante l’incontro di Scoping del 25 ottobre 2013 ai soggetti competenti in materia ambientale.

I soggetti competenti in materia ambientale, gli Enti interessati e il pubblico partecipano alla fase di Scoping e presentano il proprio contributo tecnico al Rapporto preliminare o Documento di Scoping mediante la compilazione del Questionario - Allegato V al Documento di Scoping, inviati entro la data del 30 novembre 2013 ai seguenti indirizzi:
Autorità Procedente: crp.direzione@regione.sardegna.it
Autorità Competente: amb.savi@regione.sardegna.it

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Centro Regionale di Programmazione: offre ulteriori informazioni e chiarimenti al seguente indirizzo: crp.urp@regione.sardegna.it.

Consulta i Documenti:
Verbale dell'Incontro di Scoping del 25 ottobre 2013
Presentazione Incontro Scoping, Cagliari 25 ottobre 2013
Documento Strategico Unitario per la Programmazione dei Fondi comunitari 2014-2020
VAS 2014-2020 - Documento di Scoping
VAS 2014-2020 - Allegato I - Mappa della metainformazione
VAS 2014-2020 - Allegato II - Elenco delle persone da coinvolgere nel processo partecipativo
VAS 2014-2020 - Allegato III - Obiettivi Ambientali
VAS 2014-2020 - Allegato IV - Proposta di indice al Rapporto Ambientale
VAS 2014-2020 - Allegato V al Documento di Scoping - Questionario

Ultimo aggiornamento 02.08.2016
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna