Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Sorveglianza

Per garantire l’efficacia e la qualità dell’attuazione del POR FSE è necessaria un’azione costante di sorveglianza, svolta dall’Autorità di Gestione e da un organismo denominato Comitato di Sorveglianza. La sorveglianza viene attuata anche grazie al sistema informatizzato di monitoraggio, che permette di rilevare i dati di finanziari, fisici e procedurali dei progetti del POR FSE.
Comitato di Sorveglianza
Il Comitato di Sorveglianza del Por è presieduto dal Presidente della Regione e si compone di rappresentanti della Regione e dello Stato centrale e dei rappresentanti del partenariato istituzionale, economico e sociale. Il Comitato di Sorveglianza ha la funzione di accertare l'efficacia e la qualità dell'attuazione del programma operativo.
Monitoraggio
L’Autorità di Gestione coordina il monitoraggio finanziario, fisico e procedurale dei progetti ammessi a finanziamento, offrendo un quadro aggiornato sullo stato di avanzamento del POR FSE 2007 – 2013. L’azione di monitoraggio è svolta attraverso applicativi informatici dedicati, alimentati dai soggetti responsabili della gestione e attuazione del POR. L’Autorità di gestione trasmette i dati di monitoraggio con cadenza bimestrale al Sistema Nazionale di Monitoraggio del MEF-IGRUE.
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna