Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Gestione

La gestione del PO Sardegna FSE 2007 – 2013 è finalizzata all’efficace e corretta attuazione del POR, in base al principio della separazione delle funzioni sancito dal Regolamento CE del Consiglio n. 1083/2006.
Tale attività è svolta dall'Autorità di Gestione.
Prendono, inoltre, parte al processo altri soggetti come il Comitato di Sorveglianza e gli Organismi Intermedi.
Il sistema di gestione e controllo del PO Sardegna FSE 2007 – 2013 è descritto in un apposito documento elaborato dall’Autorità di Gestione e accettato dalla Commissione Europea il 04/05/2009.

Autorità di Gestione
L'Autorità di Gestione è il soggetto responsabile della gestione e attuazione del Programma Operativo conformemente al principio di buona e sana gestione amministrativa e finanziaria.
Organismi intermedi
L'Amministrazione regionale può designare un organismo o un servizio pubblico o privato per svolgere una parte o la totalità dei compiti dell'Autorità di gestione o dell'Autorità di Certificazione o per svolgere mansioni per suo conto nei confronti dei beneficiari che attuano le operazioni.
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna