Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

Valutazione

La Valutazione svolge un ruolo di stimolo per promuovere l'efficacia della politica di coesione, accompagnando le diverse fasi che caratterizzano l'attività di programmazione e di attuazione di un Programma Operativo (PO).

Finalità della valutazione è la verifica in termini di efficacia, efficienza ed impatto della progettazione e dell'attuazione di ciascun PO e dei relativi Fondi strutturali e di investimento europei (SIE) ad esso associati.

Nella programmazione 2014-2020 si valuta in particolare il reale raggiungimento degli obiettivi per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva fissati dall'Unione europea.

La Valutazione si struttura in diversi momenti: in fase di redazione dei PO è prevista la valutazione ex ante. A seguire, entro un anno dall'approvazione dei PO, va presentato il Piano di Valutazione. Quest'ultimo sarà lo strumento principale delle attività di Valutazione in cui vengono definite le modalità operative ed individuati gli ambiti strategici su cui si concentrerà la Valutazione per tutto il periodo di programmazione 2014-2020.

Le attività di Valutazione sono coordinate Nucleo di Valutazione e Verifica degli investimenti pubblici con l'eventuale supporto di esperti esterni.

Nucleo di Valutazione e Verifica degli investimenti pubblici
c/o Centro Regionale di Programmazione
Via Cesare Battisti, snc, Cagliari

Coordinatore: vacante
Componenti: Eloisa Canu, Lodovico Conzimu, Antonella Mandarino, Sonia Pistis, Piero Tavera
contatti:ecanu@regione.sardegna.it, lconzimu@regione.sardegna.it, amandarino@regione.sardegna.it, spistis@regione.sardegna.it, ptavera@regione.sardegna.it -
crp.nucleodivalutazione@regione.sardegna.it

Ultimo aggiornamento 02.08.2016
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna