Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

iscol@

Il progetto “iscol@” è un piano straordinario di interventi di edilizia scolastica, che punta sulla qualità degli spazi e sulla loro funzionalità rispetto alle esigenze didattiche.
In data 28 marzo è stata pubblicata la DGR 10/15 che ne esplicita gli aspetti fondamentali e le finalità.
Il progetto vedrà coinvolti gli enti locali proprietari degli immobili e le autonomie scolastiche, per trovare il modo migliore per costruire scuole adeguate alle moderne esigenze della didattica e che siano punto di riferimento del territorio per le attività di apprendimento e per le attività formative, ricreative e culturali da svilupparsi in una struttura aperta l’intera giornata.

L’obiettivo di “iscol@” è creare una scuola che faccia sistema, faccia rete e che favorisca i processi di integrazione.

Ora è il momento del contributo degli enti locali chiamati ad inviare proposte progettuali, per iniziare un percorso che porti alla realizzazione di scuole al passo con i tempi.
Qualità architettonica e sostenibilità ambientale e sociale saranno il loro punto di forza.
La posizione e le forme delle architetture dovranno essere progettate in modo da porre particolare attenzione al contesto ambientale e del paesaggio oltre che all'utilizzo di materiali innovativi e ad alto rendimento privilegiando il più possibile materiali naturali.
I progetti possono riguardare:
• la riqualificazione e l'ammodernamento;
• la progettazione e realizzazione di nuovi scuole;
• la messa in sicurezza e l'adeguamento alle norme degli edifici scolastici.

Gli interventi proposti devono essere coerenti e fortemente motivati dal progetto didattico che si intende perseguire nell'edificio per il quale è fondamentale confermarne la strategicità, anche in funzione dell’evoluzione della popolazione scolastica.
Il progetto proposto potrà essere realizzato anche in più anni o per lotti funzionali, senza però intaccare il normale prosieguo delle attività didattiche.
Particolare attenzione verrà data alle proposte progettuali che nascono da una visione sovracomunale e che interessano territori particolarmente colpiti dalla dispersione scolastica.

SCHEDA E MODALITA' DI COMPILAZIONE

Le proposte progettuali devono essere presentate compilando per ogni edificio interessato la scheda di rilevazione “iscol@” a cui va allegata la sintesi del piano didattico/culturale di massimo due pagine.
La scheda si compone di tre parti: nella prima parte devono essere dettagliate con le informazioni inerenti il soggetto proponente; nella seconda va indicato lo stato attuale dell’edificio specificando sia gli aspetti inerenti la popolazione scolastica che gli aspetti infrastrutturali; nell’ultima parte va riportato il progetto ponendo molta attenzione nell’esplicitare nel modo più chiaro possibile la coerenza tra la proposta progettuale e il piano didattico culturale che si intende svolgere nell’edificio oggetto di intervento.

Le proposte dovranno pervenire entro venerdì 30 maggio p.v firmate digitalmente e inviate via PEC all'indirizzo iscola@pec.regione.sardegna.it.

Per la compilazione dei codici degli edifici va usata l'Anagrafe Regionale dell'Edilizia Scolastica allegata.
Per qualsiasi chiarimento e informazione si possono contattare gli uffici regionali tramite il seguente indirizzo di posta elettronica: progettoscuola@regione.sardegna.it

Documenti

Scheda rilevazione progetto iscol@
Edifici scolastici censiti nell'Anagrafe Regionale dell'Edilizia Scolastica
Monitoraggio Asse II
© 2016 Regione Autonoma della Sardegna