Vai al contenuto della pagina
PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLA SARDEGNA

2021-2027

 
info
Europa
Assemblea Plenaria.
FSE+ 2021-2027: percorso di coinvolgimento partenariale. Convocazione Assemblea Plenaria. Partenariato aggiornamenti
Partenariato aggiornamenti Partenariato aggiornamenti Partenariato aggiornamenti Partenariato aggiornamenti
Quadro generale
La politica di coesione svolge un ruolo cruciale nel rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale dell'Unione europea (UE), riducendo le disparità tra le regioni dell'UE, in linea con l'articolo 174 del Trattato di Funzionamento dell’Unione Europea (TFUE).
Strategia
La riflessione e il confronto per la redazione dei programmi regionali per il periodo 2021-2027 tengono conto:
- delle indicazioni emerse dai tavoli di partenariato nazionale e regionale
- delle raccomandazioni della Commissione europea (CE) e del Consiglio europeo sul Programma Nazionale di Riforma per l'Italia
- dei nuovi obiettivi strategici della CE sanciti dal Green Deal europeo, che integrano la strategia della CE per l’attuazione a livello europeo dell’Agenda 2030
- degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, come declinati nella Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (SNSvS), nella Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile (SRSvS) e fatti propri dal Programma Regionale di Sviluppo
FESR
Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) contribuisce alla correzione dei principali squilibri regionali esistenti tra la Regione Sardegna e le altre Regioni dell'Unione tenendo conto anche delle eventuali difficoltà conseguenti agli impegni assunti in materia di decarbonizzazione.
FSE+
Il Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) è parte integrante della proposta della Commissione Europea per il periodo di programmazione 2021 - 2027.
Partenariato
Per consentire il più ampio confronto del partenariato nel rispetto delle tempistiche di approvazione dei programmi vanno realizzate attività di consultazione di tutti i soggetti del partenariato istituzionale ed economico-sociale della regione, come previsto dal Regolamento delegato (UE) n. 240/2014 sul Codice europeo di condotta sul partenariato e dalla Direttiva 2001/42/CE sulla valutazione ambientale strategica (VAS).
VAS
La Direttiva 2001/42/CE sulla valutazione ambientale strategica (VAS), per promuovere lo sviluppo sostenibile, impone che tutti i piani e i programmi siano sottoposti, fin dalla loro preparazione, a una valutazione, secondo regole definite, degli effetti che potrebbero avere sull’ambiente.
© 2022 Regione Autonoma della Sardegna